Notizia

« tornare alle news

ENERGIE E AMBIENTE - STANDARD DI QUALITÀ ED EFFICIENZA


L’intera gamma di prodotti ECO, Pompe di Calore e Termoaccumulatori, ora utilizza un isolamento termico senza CFC e HFC, consentendo in questo modo di adattarli alle direttive della normativa europea ErP, migliorando i loro standard di Qualità ed Efficienza A +.
La direttiva Ecodesign ErP, per i prodotti di riscaldamento e produzione di Acqua Calda, stabilisce i requisiti minimi di prestazione che tutti gli apparecchi devono possedere. I nuovi requisiti elimineranno dal mercato le tecnologie con basso rendimento e in questo modo aumenteranno il livello di efficienza energetica dell’offerta base.
Il risparmio energetico è il modo migliore per affrontarli. Con la pubblicazione della direttiva 2009/125/CE sulla progettazione ecologica dei prodotti connessi al consumo di energia (direttiva ErP, Energy related Products) e della direttiva 2010/30/CE sull’etichettatura energetica (Labelling Directive), sono stati stabiliti i requisiti generali (validi per tutti i prodotti per la casa) per ottenere risparmi energetici in uno dei settori che consuma più energia e che inquina di più nell’Unione Europea. A partire dalle disposizioni delle direttive precedenti, sono stati creati strumenti legislativi specifici per ciascuna famiglia di prodotti: i regolamenti europei. I regolamenti indicano come utilizzare l’etichetta energetica e definiscono l’efficienza energetica minima che devono possedere i nuovi prodotti introdotti sul mercato. Una volta pubblicati, i regolamenti sono immediatamente applicabili in tutti i paesi dell’Unione Europea senza distinzione, non richiedendo il recepimento nei regolamenti nazionali. I prodotti per il riscaldamento e la produzione di acqua calda hanno anche i loro regolamenti su ErP ed etichettatura. L’etichetta energetica semplifica il processo di scelta del prodotto più efficiente.

Società, Prodotti, Associates,Cofinanziato Progetto

c